Biblioteca Com. "G. Libertazzi"

Una biblioteca è un luogo, fisico o virtuale, finalizzato alla raccolta e alla conservazione di risorse informative fisiche, come libri, riviste, CD, DVD, o digitali, come ebook, basi di dati, riviste elettroniche.
Indirizzo Via Francesco De Sanctis, 1, 71020 Rocchetta Sant'Antonio FG, Italia
Punti di contatto
Cap 71020
Modalità di accesso

Non ci sono barriere architettoniche, si accede tramite scale e presente rampa per disabili ed ascensore

La Biblioteca di Rocchetta nasce come Biblioteca civica appartenente alla rete provinciale, in esecuzione del Piano quinquennale previsto dalla Legge 31 ottobre 1966 n.942.
Negli anni '80 diviene Biblioteca comunale gestita da personale interno del Comune e viene trasferita nei locali di piano terra dello stabile dell'Istituto Scolastico, con ingresso adiacente alla Scuola Media.
Nel 1994, con atto di Giunta Comunale n. 1 del 05 gennaio, viene approvato il trasferimento al primo piano dell'ex sede storica del Comune, sita in Via F. De Sanctis, n.2, ed è denominata "Biblioteca C/le "Giovanni Libertazzi" in memoria del compianto concittadino Prof. Giovanni Gelsomino Libertazzi, ricercatore storico di grande stima presso l'Università di Salerno e uomo di grandi qualità umane, morto prematuramente per un'assurda casualità a soli 48 anni.
La Biblioteca è unica agenzia culturale istituzionale del territorio, quindi ad essa sono collegate tutte le attività di ordine educativo, culturale, storico e di collegamento con le Associazioni culturali e sportive della cittadina.

Premio Nazionale Narrativa Maria Teresa Di Lascia

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot